Struttura e alimentazione delle cuffie, quanto dura la batteria?

Chi usa le cuffie ci combatte quotidianamente, per qualcuno è un’odissea soprattutto se si trova fuori casa e non sa come rimediare al black out di ascolto e comunicazione. Parliamo delle batterie e, più in generale,  dell’autonomia delle cuffie a filo o Bluetooth, un parametro che ne determina anche la scelta, a seconda del tipo di alimentazione. I modelli wireless, che offrono anche l’alternativa di poter fruire dei cavi in caso di necessità, permettono il collegamento allo smartphone o al pc per ovviare al problema della batteria scarica, pur determinando un ingombro che limita la libertà di movimento.

Se, invece, come spesso accade le cuffie Bluetooth non dispongono di cavo alternativo ma si basano soltanto sull’alimentazione a batteria quando questa si scarica si resta al palo, a meno che non si possa ricaricare, cosa non sempre possibile se ci si trova outdoor, ma anche in quel caso occorrono delle ore prima che la cuffia possa riacquistare la sua autonomia. E’ un po’ il calvario di tutti, anche se in alcuni modelli più avanzati c’è la possibilità di ricaricare più velocemente, risparmiando tempo senza dover attendere per ore. L’ ‘optimum, in questi casi, è poter contare su una cuffia alimentabile sia a cavo che a batteria, per non restare mai a secco, una duplice soluzione che risolve il problema se si scarica la batteria.

Ma che differenza c’è fra una cuffia che si alimenta in ambedue le modalità e un modello solo cordless? Nel primo caso l’autonomia si attesta su un tetto massimo di 20 ore, se si parla al telefono anche meno. Se, invece, si ha a che fare con una cuffia Bluetooth senza fili l’autonomia raddoppia, arrivando fino a 40 ore in caso di ascolto musicale e sulle 30 ore se si utilizza la cuffia per conversare al telefono. Come vedete, c’è differenza nell’autonomia da cuffia a cuffia, un parametro che richiede attenzione per acquisti consapevoli. Così come determinanti sono anche altre caratteristiche da valutare oltre al tipo di alimentazione come la praticità e la struttura che incidono nella qualità del modello e della qualità del suono. Per sondare meglio le differenze fra i vari modelli in commercio può aiutare la lettura del seguente articolo Cuffie bluetooth o cuffie con il cavo? Confronto e info.